Biden firma piano da 1,9 miliardi di dollari e il bitcoin scende

Il bitcoin è sceso bruscamente oggi, lunedì 15 marzo, dopo aver raggiunto il record massimo di 61.781,83 dollari nel fine settimana, conseguenza della firma del presidente degli Stati Uniti Joe Biden dello stimolo fiscale da 1,9 miliardi di dollari, ordinando anche l’accelerazione sui vaccini.

Il nuovo picco del bitcoin è arrivato anche quando, venerdì scorso, i rendimenti dei decennali del Tesoro USA hanno toccato il massimo da 13 mesi: 1,64%.

Dal momento che alcuni investitori tendono a vedere il bitcoin come una copertura contro l’inflazione, gli analisti ritengono che l’ascesa del bitcoin sia stata aiutata dalle prospettive di una ripida ripresa economica.

In effetti, il bitcoin è più che raddoppiato nel 2021, dopo che il suo valore è quadruplicato lo scorso anno.

Nelle prime operazioni a Londra, la criptovaluta più popolare al mondo è scesa brevemente sotto i $ 55.000 e alle 11:18 GMT è scesa del 5,2% a $ 55.973,30.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Fisco, Duringon: “Si punta a estingere 60 milioni di cartelle esattoriali”

Related Posts
bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 35,568.00
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,482.16
tether
Tether (USDT) $ 1.00
binance-coin
Binance Coin (BNB) $ 354.20
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 0.995049
cardano
Cardano (ADA) $ 1.04
solana
Solana (SOL) $ 100.99
xrp
XRP (XRP) $ 0.605951
terra-luna
Terra (LUNA) $ 56.56
polkadot
Polkadot (DOT) $ 17.52