Cos’è lo Spid? Come si ottiene?

Lo SPID è sempre più richiesto ma di cosa si tratta e come si ottiene?

Innanzitutto, si tratta del sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati che aderiscono. Grazie allo SPID, il cittadino può acedere ai servizi da qualsiasi dispositivo.

Ad esempio, mediante lo SPID, si possono prenotare prestazioni sanitarie, compilare i moduli per le iscrizioni a scuola, accedere alla rete wi-fi pubblica, e altro ancora.

Lo SPID è sicuro perché a tre livelli di sicurezza. I dati, poi, non sono profilati, garantendo così la privacy.

Per ottenere lo SPID bisogna avere 18 anni e avere con sé: documento in corso di validità, tessere sanitaria (o tesserino con il codice fiscale), e-mail e numero di cellulare.

Poi, in giro per il web, ci sono vari identity provider che possono ricevere la domanda per lo SPID tramite tre azioni: inserimento dei dati anagrifici, creazione delle credenziali, riconoscimento dell’identità (con modalità gratuite o a pagamento).

Poi, se si vuole, c’è anche la possibilità di richiedere lo SPID in un ufficio della Pubblica Amministrazione abilitato.

Il riconoscimento può avvenire di persona (presso gli uffici dei gestori di identità digitale), via webcam, con operatore messo a disposizione dal gestore di identità o con un selfie audio-video, insieme al versamento di una somma simbolica tramite bonifico bancario come ulteriore strumento di verifica della tua identità; con Carta d’Identità Elettronica (CIE) o passaporto elettronico, identificandoti attraverso le app dei gestori, scaricabili dai principali app store; con CIE, Carta Nazionale dei Servizi (CNS) – è possibile usare anche la tessera sanitaria -, oppure con firma digitale grazie all’ausilio di un lettore (ad esempio la smart card) e del relativo pin.

Infine, l’elenco degli identity provider è presente cliccando qui.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

“Il miglior momento per investire in Bitcon? Ieri”

Next Post

1000 società dell’UE pronte ad aprire uffici nel Regno Unito

Related Posts
bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 56,365.00
ethereum
Ethereum (ETH) $ 4,469.51
binance-coin
Binance Coin (BNB) $ 616.84
tether
Tether (USDT) $ 0.997740
solana
Solana (SOL) $ 228.48
cardano
Cardano (ADA) $ 1.72
xrp
XRP (XRP) $ 0.969806
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 0.997699
polkadot
Polkadot (DOT) $ 35.73
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $ 0.208943