In Nord America si potrà comprare un’auto con i Bitcoin

HGreg, una concessionaria di veicoli con 30 sedi in Nord America, ha deciso che accetterà pagamenti in criptovaluta per i veicoli nuovi o usati.

Il rivenditore di auto, che ha sedi in Quebec e Florida, sta diventando, quindi, uno dei primi grandi gruppi automobilistici ad accettare pagamenti in valuta digitale.

La società ha affermato di avere venduto 500mila veicoli negli ultimi 25 anni e ha un magazzino a Miami con oltre 1.000 auto.

HGreg, in una nota, ha affermato che “una parte delle entrate derivanti dalle vendite effettuate in criptovaluta sarà mantenuta in questo formato dalla società”, ovvero in Bitcoin.

La concessionaria ha dichiarato: “Siamo lieti di offrire ai nostri clienti un’altra opzione di pagamento. Riteniamo, inoltre, che sarà vantaggioso mantenere alcune delle nostre risorse in criptovaluta”.

La concessionaria vende un’ampia varietà di auto usate: da Hyundai a Lamborghini.

La decisione di HGreg di accettare i pagamenti in criptovaluta arriva sulla scia dell’ingresso di Tesla nel mercato del Bitcoin.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

INPS, gestite 30 milioni di prestazioni per la CIG – COVID-19

Next Post

Brutta settimana per Tesla, perdita di 27 miliardi di dollari

Related Posts
bitcoin
Bitcoin (BTC) $ 35,803.00
ethereum
Ethereum (ETH) $ 2,491.64
tether
Tether (USDT) $ 1.00
binance-coin
Binance Coin (BNB) $ 354.42
usd-coin
USD Coin (USDC) $ 1.00
cardano
Cardano (ADA) $ 1.05
solana
Solana (SOL) $ 102.31
xrp
XRP (XRP) $ 0.609080
terra-luna
Terra (LUNA) $ 57.77
polkadot
Polkadot (DOT) $ 17.75